IT-Alert verrà presentata a Roma il 5 dicembre al forum Technology for all

Stampa

La salvezza può raggiungerti con un bip quando meno te lo aspetti. Che si tratti di un nubifragio improvviso, di alluvioni, frane, terremoti ed eruzioni vulcaniche, qualsiasi telefonino della zona riceverà un sms di allarme con tutte le informazioni sulle procedure di emergenza e sui soccorsi. Parte da marzo la sperimentazione di IT-Alert, l’app della Protezione civile che si attiva nei casi di calamità naturali. Automaticamente, laddove possibile senza intervento umano.

Per il Gr1 delle 8 (ma anche per il Gr2 delle 7.30) ne ha parlato il Capo dipartimento Protezione Civile, Angelo Borrelli.

IT-Alert verrà presentata a Roma il 5 dicembre al forum Technology for all.

Se volete ascoltare il servizio:

 

NON PERDERE QUESTA OCCASIONE DI AGGIORNAMENTO