Al TECHNOLOGYforALL 2016, Pradella Sistemi vi presenterà un nuovo concetto di charging point dalle caratteristiche innovative

In tutte le tre giornate del TECHNLOGYforALL 2016, 4-5-6 Ottobre 2016, Pradella Sistemi SrL sarà presente con un suo nuovo concetto di charging point per dispositivi USB, chiamato PILA.

Il charging point, PILA, può essere installato in diversi ambiti, come porti, aeroporti, fiere, stazioni, etc.., ha una struttura indeformabile, un’ottima stabilità per luoghi affollati, con un’alimentazione che eroga energia a basso voltaggio con tensioni di 5,12 e 24 Volts, con la presenza di sole porte usb e/o induttori di ricarica. Queste caratteristiche rendono PILA un prodotto sostenibile e sicuro, che permette anche di ridurre i costi di manutenzione.  In occasione del TECHNOLOGYforALL 2016, lo staff di Pradella Sistemi illustrerà tutte le caratteristiche della PILA ed anche della sua ultima versione che incorpora un salvavita DAE. Questa nuova versione presenta un defibrillatore automatico esterno, alloggiato in una speciale teca, TECATECH, brevettata dall’azienda stessa. La teca potrà garantire sia una protezione estrema e meccanica (in caso di grandi emergenze) ai dispositivi salvavita DAE ma allo stesso modo anche una garanzia di utilizzo nel tempo dei dispositivi DAE, grazie ad uno speciale sistema di climatizzazione protetto da una tenuta (IP 65-66).

I prodotti Pradella Sistemi, oltre ad essere innovativi, sostenibili e sicuri, permettono di avere una soluzione con un sistema di cardio-protezione attivo durante le manifestazioni ed eventi. 

Scopri Pradella Sistemi Srl