4 ottobre 2016

Workshop sul campo

La giornata di test in campo nell’area messa a disposizione dalla Sovrintendenza Capitolina del Comune di Roma, sarà l’occasione per vedere all’opera le ultime tecnologie per il rilievo: laser scanner, stazioni fotogrammetriche e stazioni totali, sistemi GPS e Georadar. Ad accompagnare i visitatori presso le diverse postazioni allestite dalle aziende, sarà un gruppo di esperti che illustrerà le diverse tecnologie, l’approccio metodologico, le problematiche connesse e gli obiettivi che ci si prefigge nella giornata di test. I tecnici delle ditte saranno a disposizione per illustrare le soluzioni impiegate, le tecniche impiegate per il rilievo degli elementi architettonici ed artistici dell’area archeologica, per rispondere alle domande dei visitatori. Il personale del Forum sarà a disposizione dei visitatori per indicare i percorsi e le aree accessibili del sito.

Grazie anche alla collaborazione con l’associazione nazionale Italia Nostra, da sempre impegnata nella salvaguardia del patrimonio storico-paesaggistico della via Appia Antica, gli utenti del Forum potranno vedere all'opera le tecnologie innovative per il territorio e i Beni Culturali, in uno dei contesti più prestigiosi e unici del mondo antico qual’è il Complesso residenziale dell’imperatore Massenzio (resti del palazzo, circo e mausoleo dinastico). Le attività operative proseguiranno lungo l’asse dell’antica strada consolare e le aree laterali antropizzate del tessuto urbano.

In questo contesto inizierà, il 4 ottobre prossimo, il Forum TECHNOLOGYforALL 2016 con il workshop dimostrativo delle tecnologie applicate al patrimonio culturale, al territorio e le smart city.

L'Appia Antica rappresenta una delle aree archeologiche più prestigiose al mondo, in un contesto dove patrimonio culturale, paesaggio, ambiente e tematiche legate alla coesistenza di antico e moderno si fondono ora anche attraverso tecnologie Smart City. Sicurezza, tutela assistita, informazione multicanale e

...

5 ottobre 2016

Geoinformazione e Territorio

Saluti di apertura:

Ministero dei i Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Antonia Pasqua Recchia in rappresentanza del Ministro.

Sovrintendenza Capitolina Roma Capitale, Claudio Parisi Presicce  

Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Andrea De Pasquale

Interventi introduttivi:

Educazione e Ricerca per il Patrimonio Culturale, Francesco Scoppola, MIBACT

La protezione del Territorio e lo scenario dei programmi EU, Marco Amanti, ISPRA

Gli scenari del mercato IoT e l'innovazione per le Smart City, Agostino Santoni, Assinform 

-----------------

Moderatore: Alfonso Quaglione, mediaGEO

Navigating in a Digital New World. How Ubiquitous Localization (GNSS), Sensing (IOT) and Communications (5G) are mapping our planet, Marco Lisi, European Space Agency

Geolocalizazzione,  connessioni wireless  e cloud computing: le nuove tecnologie per i sistemi di controllo di marcia del treno, Francesco Rispoli, Ansaldo STS

ERSAT. Applicazione ERTMS e satellitare per le linee ferroviarie regionali, Massimiliano Ciaffi, RFI

Il trattamento dei dati personali raccolti nell’ambito dei sistemi e servizi ITS: il nuovo quadro UE di riforma della data protection e l’applicazione al settore dei trasporti del Regolamento 679/2016, Alessandro del Ninno, Studio legale Tonucci & Partners 

Moderatore: Roberto Capua, SOGEI