NUMIDIA

Nu.M.I.D.I.A. srl (NUmerical Methods Implementation for Design of Industrial Applications) è un’azienda che offre servizi di consulenza in ambito Ingegneristico. Costituita nel 1998, concretizza un’idea imprenditoriale nata dalle esperienze maturate da un gruppo di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Presso tale ente infatti, già da alcuni anni, venivano svolte attività di supporto alla progettazione per conto di alcune industrie del comparto automotive.

Mettendo a frutto tali skill, è stata creata un’attività imprenditoriale che, partendo dalle conoscenze acquisite e integrandole con una continua azione di improvement delle metodologie e dei relativi strumenti, si rivolgesse al mercato dei servizi all’industria nazionale e internazionale. Allo stesso tempo, sono stati diversificati i campi di applicazione in settori industriali quali aeronautica, navale, semiconduttori, impiantistica, idraulica, refrigerazione, energia.

I servizi offerti in questi ambiti riguardano per lo più l’applicazione di Tecniche di Calcolo Avanzato (fluidodinamico, termico, strutturale, ecc.) allo sviluppo di prodotti ad elevata complessità.

A questa attività principale, nell’ottica della diversificazione, si sono via via venute affiancando altre linee di business relative allo Sviluppo Software e alla Visual Communication.

Fin dall’inizio, una parte rilevante delle risorse è stata dedicata allo sviluppo di strumenti modellistici avanzati al servizio del core business (anche grazie a una continua ed intensa collaborazione con Università e centri di ricerca), da cui sono scaturite importanti competenze nell’HPC (High Performance Computing); recentemente a quest’attività software si sono aggiunti lo sviluppo di Web Applications e di Mobile Computing che stanno diventando un settore molto promettente.

Inoltre, la necessità di una presentazione sempre più accurata dei risultati dell’attività simulativa ha stimolato la nascita di una divisione che si occupasse di utilizzo di tecniche grafiche per la visualizzazione fotorealistica nonché di sviluppo di sistemi di computer graphics (hardware e software) per la rappresentazione/progettazione di prodotti o ambienti. Da qui lo sviluppo di competenze nell’ambito della Realtà Virtuale nelle diverse declinazioni: Cave, Head Mounted Display (HTC Vive), mobile devices (Cardboard).

La necessità di affiancare, nella creazione di scene virtuali, la modellazione “ex-novo” ad oggetti/ambienti realmente esistenti, ha portato inoltre a sviluppare l’uso di tecniche di fotogrammetria ed il loro inserimento in un workflow di produzione idoneo alla rappresentazione in real-time.